giovedì 31 agosto 2023

IL SIGNORE DI NOTTE, Gustavo Vitali

UN GIALLO NELLA VENEZIA DEL 1605


SCHEDA TECNICA:

Titolo: Il signore di notte
Autore: Gustavo Vitali 
Data di pubblicazione: 11 agosto 2023
Ce: Fazi editore
Costo: ebook 9,99 euro/cartaceo 19,76 euro
Disponibilità: Amazon clicca qui
Valutazione personale: 💥💥💥,5/5





TRAMA:

Venezia, 1605.
Sullo sfondo della città dei dogi un magistrato goffo e pasticcione indaga sull’omicidio di un nobile caduto in miseria. Ricopre la carica di Signore di Notte, la magistratura alla quale la Serenissima Repubblica ha affidato la tutela dell’ordine pubblico, sei giudici e insieme capi della polizia.

Il protagonista, Francesco Barbarigo, irrompe sulla scena del giallo anche con una buona dose di spocchia, dopo essersi incaricato delle indagini con una leggerezza pari solo alla propria impreparazione, che lo porterà a clamorose sconfitte prima di giungere alla soluzione del giallo, ma non ce la farà da solo. Si lancia dapprima lungo piste inconcludenti e si accanisce su tracce fasulle.

Emerge nel frattempo un uomo dalla personalità controversa e di difficile interpretazione che sfoggia una sicurezza solo apparente, mentre dentro di lui covano le incertezze, lo divorano le angosce. Per lo più incappa in una stramba relazione con una donna indecifrabile e misteriosa con la quale vorrebbe avere una relazione disinvolta, solo per il proprio comodo e senza implicazioni sentimentali. Invece gli procurerà nuovi turbamenti.

Il racconto produce tutta una serie di personaggi, i principali realmente vissuti all’epoca e riesumati grazie ad un lungo lavoro di documentazione. Attorno al protagonista agiscono figure da salotto, bellimbusti e cortigiane, prostitute e bari, ricchi aristocratici e nobili decaduti che vivacchiano ai margini della classe potere. Ci sono anche sgradevoli comparizioni di uomini violenti, come banditi e sbirri, distinti tra loro dai rispettivi ruoli, ma simili nell’agire sopraffattore. Non tutti reciteranno il ruolo di semplici comparse, ma assumeranno parti importanti nel romanzo, qualcuna perfino decisiva.

Determinante nelle indagini sarà un capitano delle guardie che affianca il Signore di Notte aiutandolo a dipanare una matassa parecchio complessa.

Così, passando tra disastri, colpi di scena, agguati e quant’altro il Signore di Notte e il suo capitano riusciranno ad arrivare alla soluzione del giallo, una soluzione sorprendente e degno corollario di una trama coinvolgente alla quale si aggiungono curiosità, particolari, aneddoti sui costumi e le vicende dell’epoca, che inquadrano il racconto nella dimensione storica dell’antica Serenissima assunta quasi a protagonista silenziosa.









COSA NE PENSO? 

Nicolo Duodo 78 anni due volte vedovo famiglia annoverata tra le "Case Nove" nel libro d'oro della Serenissima Repubblica di Venezia, il 16 aprile del 1605 viene trovato dal garzone Ferruccio senza vita.

Il signore di notte al Criminal, Francesco Barbarigo è chiamato a fare luce sulla vicenda.
Assieme al fido Domenico lo Stella del corpo di polizia, al solerte Jacopo Abondio e a molte altre figure che appaiono e a volte scompaiono anche tra le pagine.

Difficile fare luce...una serva Apollonia all'oscuro di tutto, continue piste che non portano a nulla, carteggi che dimostrano solo quanto il Duodo fosse un patrizio senza denaro. Ma uno scritto viene ritrovato, uno mai spedito, sulla restituzione di un debito...ma uno come lui i soldi dove li avrebbe poi rimediati?

Debiti di gioco, uno strozzino alle costole, la vendetta, tutti buoni moventi, ma qual era il più probabile?

Un criminale in fuga, Polo Rimondo, un possibile indiziato, ma poi...
Qualcosa fa intendere che c'entri Murano, città dove Duodo è stato reggente anni addietro.

Ma come uscirne? Meglio chiedere la collaborazione di altri...tipo Calimani che qualcosa sa...oppure il Giacomo Gasparo ex sbirro o ancora Gerolamo Pozza...peccato che solo uno di loro rimarrà in vita...

Occorre andare al Palazzo podestarile di Murano, da Benzon. Lui si che collaborerà come si deve.
Che poi parlerà con un certo Masolo e metterà in luce anche una famosa famiglia di vetrai...

Insomma tanti nomi, voci, ciarle, piste...

In tutto ciò Francesco Barbarigo, uno che non ne vuole sapere dell'amore, incontra una certa Gigliola Alberghetti.
Qualche parola, un bacio rubato e delle visite che diventano sempre più assidue ma anche scostanti...malinconiche...

Ma l'ufficiale di notte può sempre contare sul fratello Gabriele che improvvisamente decide di sposarsi dopo tempo, dopo il suo spirito libertino.

Fino a quella sera, la sera peggiore per i Barbarigo.

Le cose ridette non sono mai uguali a quelle dette.
Alle volte le cose invece vengono taciute per ricatto, per paura, per farne soldi...ma prima o poi la verità verrà a galla per quanto dura e scioccante possa essere.


Un testo che viene definito giallo ma che a mio avviso, è più giusto definire un saggio storico farcito con un mistero, con un omic*dio.

Lo stile narrativo si conface all'epoca quando sono i personaggi a parlare e si denota una grande ricerca storica ma che alle volte, appesantisce il testo, soprattutto se uno si aspetta un giallo.

Saranno davvero tante le nozioni portate a noi sulla Venezia dell'epoca e le sue usanze.
Su storia ancora più antica, su guerre, su classi sociali ed altro.

Le stesse però, spezzano la narrazione dalla vicenda investigativa e quindi possono risultare fuori contesto.

Ottimo la soluzione finale del caso, alquanto inaspettata e che stravolge tante esistenze.

Vi consiglio questo libro? Si se amate i saggi storici e cercare notizie precise sull'epoca e se gradite un tocco di mistero. Su questo l'autore è stato davvero molto attento e meticoloso.

Se invece certate un giallo di veloce lettura, meglio orientarsi ad altro.

















I MIEI PRO

Una ricerca storica super accurata permetterà di immergersi completamente nell'epoca descritta.


I MIEI CONTRO

Le connotazioni storiche accurate possono portare a spezzare la lettura eludendo dal giallo vero e proprio.









Se acquisterete la vostra copia dal link in scheda tecnica, mi aiuterete con una piccola percentuale. Le vostre condizioni di acquisto non subiranno alcuna modifica, grazie ❤️



Grazie all'autore per questa copia❤️









Seguimi anche su instagram e/o nella mia pagina facebook. Post e offerte dedicate e simpatici reel unboxing. NOVITÀ!!! Mi trovate anche su Tik Tok con aggiornamenti di lettura, unboxing ed altro ❤️









Nessun commento:

Posta un commento

BIG BAD BUNNY, Samuele Fabbrizzi

NON PRENDETEVI SUL SERIO   SCHEDA TECNICA: Titolo:  Big bad bunny Autore:  Samuele Fabbrizzi  Data di pubblicazione: 27 novembre...