lunedì 19 settembre 2022

SEGNALAZIONE LIBROSA : IL SIGNORE DI NOTTE, Gustavo Vitali


SCHEDA TECNICA:

Titolo: Il Signore di Notte, un giallo nella Venezia del 1605
Autore: Gustavo Vitali 
Data di pubblicazione: 10 maggio 2020
Ce: Self publishing 
Tipologia: Giallo
Costo: ebook 9,99 euro/cartaceo 19,76 euro
Disponibilità: Amazon clicca qui


TRAMA:

Venezia, 1605.
Sullo sfondo della città dei dogi un magistrato goffo e pasticcione indaga sull’omicidio di un nobile caduto in miseria. Ricopre la carica di Signore di Notte, la magistratura alla quale la Serenissima Repubblica ha affidato la tutela dell’ordine pubblico, sei giudici e insieme capi della polizia.

Il protagonista, Francesco Barbarigo, irrompe sulla scena del giallo anche con una buona dose di spocchia, dopo essersi incaricato delle indagini con una leggerezza pari solo alla propria impreparazione, che lo porterà a clamorose sconfitte prima di giungere alla soluzione del giallo, ma non ce la farà da solo. Si lancia dapprima lungo piste inconcludenti e si accanisce su tracce fasulle.

Emerge nel frattempo un uomo dalla personalità controversa e di difficile interpretazione che sfoggia una sicurezza solo apparente, mentre dentro di lui covano le incertezze, lo divorano le angosce. Per lo più incappa in una stramba relazione con una donna indecifrabile e misteriosa con la quale vorrebbe avere una relazione disinvolta, solo per il proprio comodo e senza implicazioni sentimentali. Invece gli procurerà nuovi turbamenti.

Il racconto produce tutta una serie di personaggi, i principali realmente vissuti all’epoca e riesumati grazie ad un lungo lavoro di documentazione. Attorno al protagonista agiscono figure da salotto, bellimbusti e cortigiane, prostitute e bari, ricchi aristocratici e nobili decaduti che vivacchiano ai margini della classe potere. Ci sono anche sgradevoli comparizioni di uomini violenti, come banditi e sbirri, distinti tra loro dai rispettivi ruoli, ma simili nell’agire sopraffattore. Non tutti reciteranno il ruolo di semplici comparse, ma assumeranno parti importanti nel romanzo, qualcuna perfino decisiva.

Determinante nelle indagini sarà un capitano delle guardie che affianca il Signore di Notte aiutandolo a dipanare una matassa parecchio complessa.

Così, passando tra disastri, colpi di scena, agguati e quant’altro il Signore di Notte e il suo capitano riusciranno ad arrivare alla soluzione del giallo, una soluzione sorprendente e degno corollario di una trama coinvolgente alla quale si aggiungono curiosità, particolari, aneddoti sui costumi e le vicende dell’epoca, che inquadrano il racconto nella dimensione storica dell’antica Serenissima assunta quasi a protagonista silenziosa.

 

INFORMAZIONI BIOGRAFICHE:

L'autore dice di sé:

Sono nato a Milano il 4 agosto.
Non dico l’anno perché al riguardo sono un tantino ritrosetto ...
Da quarant’anni vivo nella bergamasca dove mi sono sposato con due figli, Federico e Claudio.

Istruzione: liceo scientifico e scienze politiche. Nessuna lode particolare: “È un ragazzo intelligente, ma non si applica abbastanza!” l’invariabile, ancorché poco appagante, giudizio dei miei insegnanti. Cosicché anni dopo la tesi di laurea è finita in soffitta, complice l’attività di famiglia, poi mia, dalla quale sono stato risucchiato. Ho anche fondato e diretto per una dozzina d’anni una rivista di settore,

Passioni: il volo in parapendio ultima in ordine di tempo, cosa che mi ha portato a ricoprire da anni il ruolo di ufficio stampa nella FIVL (Associazione Nazionale Italiana Volo Libero – parapendio e deltaplano).
Ovvio che non è stata la passione per il volo a spingermi a scrivere “Il Signore di Notte”, un giallo ambientato nella Venezia dei dogi! Lo è stata, invece, quella per la storia, da sempre. Ricordo che da ragazzino preferivo i sussidiari ai fumetti e leggevo la storia antica come fosse un romanzo d’avventura. Il vizio è rimasto in giovinezza e poi oltre, fino a oggi. Però come sia sorto l’interesse per la storia dell’antica Serenissima in particolare non saprei dire. Fatto sta che ho cominciato a leggere autori come Alvise Zorzi e altri storici che si sono occupati della sua storia lunga undici, forse tredici secoli. 

Quindi sono un lettore a senso unico: storia e ancora storia con qualche deviazione per la letteratura gialla. Classici quanto basta: I Promessi Sposi e I Miserabili (in francese!) me li hanno fatti ingozzare al liceo insieme a qualche cantico della Divina Commedia da recitare poi a memoria. Scampato all’Orlando Furioso. Poi ho affrontato Addio alle Armi, ma ho resistito solo fino a metà del libro, ancora meno Guerra e Pace. Divorati Granzotto, Spinosa, Mark Smith e altri.

Congiunto alla passione per la storia, il vizio di non saper trattenere la penna dalla carta o i ditini dalla Olivetti Lettera 32 ai tempi, poi dalla tastiera fin dagli anni ’70, quando i personal computer costavano un botto. 
Ecco perché “Il Signore di Notte” è insieme un racconto giallo con brevi riferimenti storici, una trama inventata, ma i personaggi sono vissuti davvero nel 1605, l’epoca dove l’ho ambientato.

 







COSA NE PENSO? 

Il giallo è uno dei miei generi preferiti e vogliamo parlare dell'ambientazione? Venezia! E nel 1605 poi!

Cosa ne pensate?

























Sono affiliata ❤️ se acquistate tramite il link per l'acquisto, aiuterete la pagina con una piccola percentuale, il prezzo d'acquisto non subirà alcuna variazione, grazie. 








Seguimi anche su Instagram e/o nella mia pagina facebook per rimanere aggiornato 

2 commenti:

  1. Ringrazio Alessia per la segnalazione del libro Il Signore di Notte, un giallo nella Venezia del 1605.
    I lettori più curiosi trovano altre informazioni nel sito e pagina facebook del libro stesso
    A presto
    https://www.ilsignoredinotte.it/
    https://www.facebook.com/ilsignoredinotte/

    RispondiElimina
  2. ah, dimenticavo... inserita segnalazione nel sito del libro e tra poco anche nella sua pagina facebook
    https://www.ilsignoredinotte.it/recensioni-stampa.html

    RispondiElimina

AMORI ETERNI : JACQUELINE & JOHN F. KENNEDY

IL CORAGGIO È UN STATO DI GRAZIA COMPRESSA SCHEDA TECNICA: Titolo:  Jacqueline e John Fitzgerald Kennedy  Collana:  Amori eterni...