martedì 12 gennaio 2021

LA RIVOLTA DEGLI SCHELETRI NELL' ARMADIO, Jason Ray Forbus

QUANDO UN LIBRO RIESCE A FARTI SORRIDERE DANDO ADITO A RIFLESSIONI E A GRANDI VERITÀ 





SCHEDA TECNICA:

Titolo: La rivolta degli scheletri nell'armadio
Autore: Jason Ray Forbus
CE: Ali ribelli edizioni
Data di pubblicazione: 15 settembre 2020
Prezzo: ebook 3,49 euro/cartaceo 14,90 euro
Disponibilità: Sito ce clicca qui
Valutazione personale: 💥💥💥💥,5/5


TRAMA:

Nella non proprio ridente cittadina di Wolverhampton, Inghilterra, un impresario di nuova generazione ha avuto la geniale nonché terrificante idea di creare un Parco degli Orrori. La trovata si deve a Sir Desrius - meglio noto come "Stregone" - un uomo crudele e senza scrupoli, il quale non ha esitato a imprigionare mostri e creature fatate da ogni angolo del globo pur di popolare le costose attrazioni del parco. Per anni, ormai, i mostri sono stati costretti a subirne i soprusi. Eppure, da qualche tempo, fra i mostri si comincia a parlare di ribellione: un sentimento che sfocerà in una rivoluzione che vedrà scheletri, vampiri, fantasmi e tanti altri "mostri" lottare per il riconoscimento dei propri diritti. Dedicato a chi è vittima di pregiudizi, "La Rivolta degli Scheletri nell'Armadio" è una favola che parla dritto al cuore di piccoli e grandi. Età di lettura: da 10 anni.



COSA NE PENSO? 

Ahem! 


Un libro eclettico, con protagonisti a dir poco straordinari. 

Ci troviamo a Wolverhampton, una cittadina divenuta horror park nelle mani di Sir Desrius IV detto anche lo stregone. 


Dispotico e arrivista, pensa solo alle sue tasche e tiene i dipendenti in una sorta di schiavitù e prigionia perenni. 

Bisogna far qualcosa! 


L'allegra combriccola di mostri del Castello Dimenticato proverà ad esporre delle condizioni per migliorare la vita di tutti, ma... Uno come lo stregone poteva forse accettare? 


Ma si sa, anche nelle migliori famiglie ogni tanto si litiga. Una lotta interna, porterà a delle perdite nei ranghi per mano di chi sederà la rivolta, come il capo mostri, Teschioduro. 

Porterà anche al rapimento di altri. 


Partirà quindi una corsa contro il tempo per salvare gli amici dalle terribili e temibili guardie di ferro e per evitargli il tortura horror tour. 


Ma in tutto ciò...ci saranno soli i mostri? Eh no. Abbiamo anche dei rifugiati da salvare, gli extraterrestri e perché no dei pericolosissimi (oppure no?) mutanti. 


E gli umani? Quegli screanzati della lega umana non vogliono mischiarsi a chi diverso da loro, fatemi il piacere...ma, forse...perché no...sarà giunto il momento di cambiare anch'essi. 


Un racconto con uno stile narrativo molto bello, ben scritto, con quel pizzico di humor che fa scorrere via il testo in un attimo e tiene attaccati alle pagine. 

Un racconto che nasconde un importante insegnamento, porta alla luce la diversità, il razzismo, ciò che il mondo ancora combatte. 


Un libro quindi piacevole da leggere ma che porta anche a riflessione,davvero unico. 


Vi invito quindi a prendere in mano il testo ed immergervi nelle mirabolanti storie di:

Ossogrigio, lo scheletro ballerino pieno di coraggio

Vampa, un draghetto tutto pepe anzi fiamme

Lilia, un fantasma poetessa dai sogni grandi

Gertrude, una strega cattiva all'antica 

Frankenstein, un ex maggiordomo cuoco filosofo

Yeti, un omone che a dispetto della grandezza racchiude tante fragilità 

E molti altri che vi lascio scoprire da voi.... 



Grazie davvero infinite alla casa editrice per la copia. 


I MIEI PRO:

Lo stile narrativo e la trama originale per portare alla luce tematiche così importanti. 


I MIEI CONTRO:

Non ne ho da segnalare! 





Vi aspetto anche su Instagram e/o nel canale youtube. Ogni mercoledì una video recensione, anche su igtv

Follow me



Nessun commento:

Posta un commento

LETTURE IN FAMIGLIA : ANNA KADABRA, L'ISOLA DEGLI ANIMALI MAGICI, Pedro Manas, illustrazioni David Sierra Liston

NONO APPUNTAMENTO RUBRICA #LETTUREINFAMIGLIA SCHEDA TECNICA: Titolo: Anna Kadabra, l'isola degli animali magici Autore:  Ped...